Curling Club Lugano

Il team Mixed77 di Jürg con Sabrina, Michela e Vasco è rientrato dai Campionati Ticinesi con una splendida medaglia d'argento al collo - bravi!!! Un buon quarto rango (per un solo End!) anche per il team Brancaleone di Davide, con Elisabetta, Andrea e Flavio, mentre poca fortuna per Fabione che ha chiuso in ottava posizione su dodici squadre partecipanti. A vincere è stato per la prima volta il Team Fiore del CC Ascona (skip Giuseppe Morotti), medaglia di bronzo per il team Komm-e-stai del CC Chiasso (skip Lucia Eggemann).

Il torneo, organizzato dal Curling Club Ascona (grazie Nano!) in collaborazione con la Federazione Curling Ticino, si è disputato sull'arco di tre turni di gioco.

Il primo turno è subito stato indigesto sia ai Mixed77, usciti sconfitti 6 a 9 dalla sfida contro il Ronco s/Ascona, che ai Fabione, che si sono dovuti piegare alla manifesta superiorità del Team Apéro del CC Chiasso: 11 a 6 il risultato di questa sfida. A mantenere intatte le chanches del CC Lugano ci ha pensato Davide, che ha potuto vincere piuttosto agevolmente (14 a 4) contro la formazione esordiente "Rüzasass" del CC Chiasso.

Il secondo turno ha visto i Mixed77 vincere contro Ascona Domenico in una partita equilibrata fino al sesto End e risolta con due case da 3 sassi negli end 7 e 8. Il team Fabione si è invece misurato contro il team di Chiasso vincitore dello scorso anno skippato da Manuel Noseda: una partita molto aperta, pure troppo, condita da errori da ambo le parti ma dove il team chiassese ha avuto la meglio grazie ad una casa da 3 al settimo alla quale Fabio e compagni non sono stati in grado di replicare. I Brancaleone hanno incontrato il Team Fiore, con quest'ultimo ad imporsi per 9 a 5 al termine di una sfida molto combattuta ma decisa da una casa da 4 "rubata" ai luganesi alla sesta mano. Con due squadre di Ascona e quella del Ronco s/Ascona ancora imbattute dopo due turni, era oramai chiaro che la vittoria finale sarebbe rimasta ad appannaggio delle squadre di casa.

L'ultimo turno ha visto la vittoria, per certi versi rocambolesca, del Team Fabione sul team asconese di Gianni (Pacio) che, sotto 9 a 1 alla quarta mano, è riuscito a girare la partita e vincere per 11 a 9 e concludere così il torneo in ottava posizione; un risultato amaro anche perché le due squadre dalle quali è stato sconfitto non hanno fatto molto meglio ed erano certamente alla portata. Davide ed i suoi Brancaleone hanno terminato il torneo con una netta vittoria per 11 a 7, benché in rimonta, sul Team Apéro, mentre per il team Mixed77 la vittoria per 7 a 4 sull'Ascona Werner ha permesso loro di risalire la classifica e conquistare così l'ambìta medaglia di argento.

L'evento, organizzato in modo davvero impeccabile da Nano e dagli amici di Ascona, si è poi concluso con un'ottima cena presso il Grotto Contrattempi di Losone, dove vittorie e sconfitte, vincitori e vinti, si sono fusi in un'unica tavolata di amicizia e cordialità, in perfetto stile "Spirit of Curling".

Risultati completi sul sito della FCT
Articolo sul sito FCT
Fotografie sulla pagina Facebook "Curling Ticino"