Curling Club Lugano

Venerdì 8 aprile alla Resega cinque atleti in carrozzella del Gruppo Sportivo InSuperAbili di Lugano hanno partecipato alla formazione loro dedicata dai monitori del CC Lugano. Katia, Gian Paolo, Davide, Valerio e André - accompagnati dall'onnipresente Michele nonché, per l'occasione, da mogli e figli - hanno così potuto provare un allenamento di Wheelchair Curling e cimentarsi, al termine, in un mini-incontro tra "pedoni" e giocatori in carrozzella (incontro, per la cronaca, dominato dal team Wheelchair!)

Il CC Lugano ringrazia gli InSuperAbili per la partecipazione ed auspica che si riesca, entro breve, a formare un piccolo ma costante nucleo di giocatori Wheelchair per poter ambìre, magari in futuro, alla partecipazione al Campionato Svizzero della SwissCurling Association, obiettivo condiviso anche con la Federazione Curling Ticino che sostiene questo genere di attività.